Onda Marina....

di Angela Postiglione

 

MARINA PETTINELLA CONVOCATA AI MONDIALI DI NUOTO

Dino Coppola, allenatore di Marina Pettinella (CSI Trento nuoto), si dice fiero dei risultati che la sua atleta ha raggiunto quest’anno, tanto da meritarsi la convocazione dal 10 al 20 di ottobre ai INAS Global Games, mondiali di nuoto a Brisbane, in Australia. Marina, che solo da due anni milita nella Nazionale di Nuoto FISDIR, quest’anno ha effettivamente ottenuto ottimi risultati a partire dagli “Squali 2”, gare regionali FISDIR di novembre, dove ha preso due medaglie d’oro sui 100Ra e sui 50Fa, stabilendo il nuovo record italiano su quest’ultima gara. Ai Campionati italiani svoltisi a marzo a Fabriano, ha guadagnato tre medaglie d’oro sui 400SL, 800SL e 1500SL (in quest’ultima gara stabilendo il record italiano FISDIR), inoltre a Busto Arsizio, sempre a marzo ha partecipato al Trofeo “Lion Host” dove sui 100 Fa  e 100SL ha collezionato due medaglie d’oro. Inoltre al trofeo dei 100 anni della Triestina Nuoto all’inizio di maggio, sui 100 Fa, 400SL e 800SL ha portato a casa altre tre medaglie d’oro. L’instancabile Marina a giugno ha partecipato ai Campionati Mondiali World Series a Lignano Sabbiadoro, piazzandosi tra il quarto e il sesto posto nelle gare dei 200SL, 200Mx e 100Fa. Sempre a Lignano si è distinta nella staffetta 4x100 mista conquistando il record europeo FINP. Ancora, dal 26 al 28 giugno ha preso parte al campionato estivo a Chianciano (SI), dove sui 400SL, sugli 800SL e sui 1500SL ha ottenuto 3 medaglie d’oro, stabilendo il nuovo record italiano sui 1500SL. Nel mese di luglio a  Busto Arsizio poi, ai Campionati italiani Finp, ha incassato una medaglia d’oro sui 200SL e una medaglia d’argento sui 200Mx, nei 100Fa è stata squalificata per un’inezia, altrimenti avrebbe fatto record italiano. Da ultimo, ancora nel mese di luglio ai Campionati Regionali Assoluti Fin a Trento sui 100Fa, 100SL, 200Ra ha migliorato tutti i suoi personali e sui 1500SL ha ritoccato il record italiano che già le apparteneva. Ma, rina ha partecipato anche alle gare FIN della “Coppa Tokjo”, migliorando i suoi tempi.

cookie policy